Nuova Volkswagen Polo

Nuova Volkswagen Polo

Scopri il design innovativo e la tecnologia intelligente di Nuova Polo. Open weekend sabato 23 e domenica 24 ottobre.

Pronta ad ispirarti

Nuova Polo Torino Rinaldi

Fari a LED Matrix IQ.LIGHT.

Fin dal primo sguardo su Nuova Polo c’è un aspetto che non passa inosservato: gli innovativi fari a LED Matrix IQ.LIGHT. La tecnologia matrix consente di guidare con gli abbaglianti sempre accesi, senza disturbare gli altri utenti della strada1. Il pacchetto include gruppi ottici posteriori a LED opzionali con luce di stop animata e indicatori di direzione dinamici integrati che segnalano la direzione di svolta con dei fasci di luce dinamici.

Nuova Polo Rinaldi

Mantiene per te l’auto nella corsia di marcia. E gli altri veicoli a debita distanza.

Nuova Polo include un volante capacitivo se scegli di dotarla di Travel Assist: grazie a una superficie sensibile al tocco, è in grado di rilevare se le tue mani si trovano fisicamente sul volante. Travel Assist, di serie per le versioni Style e R-Line, rende ancora più confortevole la guida fornendo assistenza nelle situazioni più monotone e faticose. Travel Assist, inoltre, aiuta a mantenere la vettura all’interno della corsia a velocità costante mentre calcola la distanza dai veicoli che precedono, soprattutto in autostrada e sulle strade extraurbane principali.

Nuova Polo Rinaldi Torino

Cambi di corsia in tutta sicurezza.

L’assistente al cambio di corsia Side Assist utilizza una luce a LED negli specchietti retrovisori esterni per avvisare se altre vetture si trovano nell’angolo cieco o se altre auto si avvicinano fino a 50 m dietro di te1. Quando il conducente attiva l’indicatore di direzione, il sistema utilizza la posizione e la velocità dell’auto per calcolare se sta per verificarsi una manovra pericolosa e, se necessario, lo avvisa attraverso un intenso lampeggio.

 

1. Entro i limiti del sistema. Il conducente deve sempre essere pronto a prendere il controllo sul sistema di assistenza, infatti non è esonerato dalla responsabilità di guidare la vettura con prudenza.

Nuova Polo Rinaldi

Completamente equipaggiata.

Interni ed esterni da togliere il fiato. Nuova Polo entusiasma per l’ampia gamma di equipaggiamenti di serie disponibili per ogni versione, come ad esempio il Digital Cockpit, il sistema di climatizzazione e la radio Composition con ricezione digitale DAB+ e interfaccia mobile. Ma perché fermarsi qui? Puoi trovare altri equipaggiamenti, come il Digital Cockpit Pro con impostazioni personalizzate, il sistema di climatizzazione Climatronic con comandi touch intuitivi e l’illuminazione ambiente.

Nuova Polo Rinaldi

Tutte le informazioni più importanti in un colpo d’occhio.

Il quadro strumenti del Digital Cockpit visualizza, di base, gli indicatori classici come tachimetro e contachilometri sul display a colori ad alta risoluzione da 8”. Sul Digital Cockpit Pro, le immagini del display da 10,25” possono essere personalizzate in base alle tue preferenze. Ad esempio, puoi scegliere come visualizzare i tuoi sistemi di assistenza alla guida o combinare la mappa di navigazione e il display multimediale, il tutto con grafica ed animazioni accattivanti.

Nuova Polo Rinaldi

Il parcheggio è ancora più facile.

La nuova Polo con Park Assist1 opzionale che include il sistema di avviso di distanza di parcheggio non solo ti dice se uno spazio di parcheggio è abbastanza grande quando passi, ma può anche guidarlo per te2. Tu controlli la frizione, l’acceleratore e il freno e osservi l’ambiente circostante2, e il sistema fa tutto il resto.

  • I sensori scansionano gli spazi di parcheggio adeguati (fino alla velocità massima di 40 km/h).
  • I parcheggi paralleli devono essere lunghi almeno quanto il veicolo più 80 cm di distanza di manovra, e almeno 25 cm davanti e dietro il veicolo per uscire dalla zona di parcheggio.
  • Le aree di parcheggio devono avere uno spazio minimo di 35 cm su entrambi i lati

1. Fa parte del pacchetto di assistenza al conducente opzionale.
2. Entro i limiti del sistema. Il conducente deve sempre essere pronto a prendere il controllo sul sistema di assistenza, infatti non è esonerato dalla responsabilità di guidare la vettura con prudenza